In una serata di primavera

 
La pace di starsene in camera
Da sola, col sorriso
 
Col silenzio
Con la finestra spalancata
Con la luce spenta
Con i piccoli rumori di passi della gente che torna a casa
Con i piccoli suoni degli uccelli che tornano al nido
Con il fruscio delle auto dell’autostrada in lontananza
 
Una timida stella fa capolino da lontano
 
Semplicemente con te stessa
In una serata di primavera
Annunci

6 thoughts on “In una serata di primavera

  1. Molto bella, deduco che non vivi in città, ancora più bello, veramente assapori la magia di queste serate.

    Tornando stasera da lavoro, anche io, quando mi trovavo a metà strada, in cima ad una collina qui vicino, in mezzo al nulla, ho fermato la macchina sono sceso e mi sono messo a contemplare un ventina di minuti il cielo, stasera era limpidissimo e con la luna crescente ancora piccolina, che non infastidiva molto, fitto di stelle.

    A presto
    Pat

      • Sempre più spesso andiamo troppo di fretta e ci perdiamo le cose bellissime che ci stanno attorno, oppure facciamo tanto di quel baccano da non sentire il mondo che vibra.
        Ci vuole ogni tanto di stare in silenzio ad ammirarlo.

        Prego, anche la tua è bellissima. 🙂

  2. Ciao Simmy, molto bello quello che hai scritto… a volte la vera serenità lo ho con me stessa… ti abbraccio Pif

Scrivi un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...