Giovani

Pubblico il link di questo articolo di Repubblica, pur non essendo sicura se sia possibile. Se “riproduzione riservata” significa che non si può pubblicare nemmeno il link, qualcuno me lo dica, altrimenti leggete questo articolo e soprattutto fermatevi un attimo a riflettere.

http://www.repubblica.it/politica/2012/02/13/news/leggenda_bamboccioni_diamanti-29782504/

Annunci

3 thoughts on “Giovani

  1. La triste verità, abbiamo ereditato una situazione devastante.
    Le precedenti generazioni ci hanno donato questa crisi e certamente non ci hanno mai dato un esempio o una linea guida.
    é ora che i dinosauri che abitano questo Paese da troppo tempo si estinguano.
    Adesso tocca a noi…Dobbiamo darci da fare altrimenti non cambierà mai niente.

    Tommy

    • Parole sagge. Sinceramente non capisco perchè ci diano dei bamboccioni: un ragazzo senza lavoro non può uscire di casa, non possiamo sempre dipendere dai soldi dei genitori, quindi per forza di cose per un pò ce ne dobbiamo stare con loro. O no?
      Facile a dire dobbiamo rimboccarci le maniche: io lascerei molto volentieri i vecchi che hanno combinato questo disastro in questo paese ad arrangiarsi con i loro debiti e me ne andrei da qualche altra parte del mondo. Non sono molto patriottica, vabè…

      • Purtroppo è difficile scrivere di questi argomenti in questi brevi spazi.
        Anch’io però ammetto di voler andarmene. Non aspetto altro, forse per il fatto di aver vissuto all’estero. Lì ho visto che i giovani fanno progetti, vivono fuori dalla cas dei genitori, ma soprattutto vengono ascoltati. Gli viene data la possibilità di esprimere le loro idee, di provare. Gli viene concessa fiducia.
        In questo vecchio Paese questo non accade. Il nostro paese è praticamente morto, il sistema ha fallito sia politicamente che economicamente, ma quando i dinosauri che ancora ci vivono lo capiranno sarà, per loro, troppo tardi.

Scrivi un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...