Poème a mon frère blanc

” Cher frère blanc,
Quand je suis né, j’étais noir,
Quand j’ai grandi, j’étais noir,
Quand je suis au soleil, je suis noir,
Quand je suis malade, je suis noir,
Quand je mourrai, je serai noir. 

Tandis que toi, homme blanc,
Quand tu es né, tu étais rose,
Quand tu as grandi, tu étais blanc,
Quand tu vas au soleil, tu es rouge,
Quand tu as froid, tu es bleu,
Quand tu as peur, tu es vert,
Quand tu es malade, tu es jaune,
Quand tu mourras, tu seras gris. 

Alors, de nous deux,
Qui est l’homme de couleur ?
 
 
Léopold Sedar Senghor
Annunci

3 thoughts on “Poème a mon frère blanc

    • Oh beh, nemmeno io capisco il francese, ma è una poesia che fa riflettere. L’ha scritta un poeta senegalese e lui dice che quando è nato era nero, cresciuto era nero, al sole è nero, malato è nero, quando morirà sarà nero.
      Poi fa il paragone con i bianchi: quando nasciamo siamo rosa, quando cresciamo siamo bianchi, quando siamo al sole siamo rossi, quando siamo malati siamo gialli, quando abbiamo freddo siamo blu, quando moriamo siamo grigi.
      E quindi, chi è il vero uomo di colore?
      Non è una traduzione perfetta, ma il significato è questo 🙂

Scrivi un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...