Torna bambino

Bimbo, mi chiedi cos’è l’amore.
Cresci e lo saprai.
Bimbo, mi chiedi cos’è la felicità.
Rimani bimbo e lo saprai.
 
 
 
Così diceva Jim Morrison. E quanto è vero!
Il bambino è una creatura meravigliosa. È il simbolo della purezza, dell’entusiasmo, dello stupore e della felicità. Come si può non gioire la prima volta che lo senti dire “mamma”, con quella vocina timida che non sa dire altro, se non quella parola.
E come si può non sorridere quando ti da un bacio?
Il bambino è amore allo stato puro. Lui ti ama, incondizionatamente, senza volere nulla in cambio.
Il bambino è puro, la sua anima è leggera e lui vola sempre in alto.
Il bambino è entusiasmo, è una risata, è una corsa in mezzo a un prato, è un battito di mani, è la scoperta del mondo.
Il bambino è stupore, è sgranare gli occhi davanti a una farfalla che gli vola vicino.
Il bambino è felicità, è un sorriso, è musica, è un bacio.
Ed il bambino è anche un soffio. Il bambino è veloce, la purezza, l’entusiasmo, lo stupore, la felicità ti passano attraverso senza che tu te ne accorga. E nel momento in cui te ne accorgi, sei già adulto. Allora cominci a pensare che la vita è stronza, che la vita è bella solo quando sei bambino. Quando sei adulto ti ritrovi con una serie di esperienze che non ti fanno più sentire puro. Quando sei adulto non sei mai entusiasta di niente. Quando sei adulto non ti sai stupire più di nulla.
Quando sei adulto cominci a passare ogni giorno alla ricerca della felicità, pensando che sia chissà che cosa, pensando che sia una cosa irraggiungibile, pensando che non esista.
Eppure la felicità è lì che ti guarda, appena poco più in là del tuo naso.
Torna bambino, torna bambino.
Continua a dire “mamma” senza vergogna, bacia le persone a cui vuoi più bene, ama, vola, ridi, corri, batti le mani, sgrana gli occhi davanti allo spettacolo della natura, canta, sorridi, balla.
Apri gli occhi, libera il tuo cuore, guardati intorno.
Io, la felicità, sono qui: sto dondolando sull’altalena del parco giochi dietro a casa tua.
 
Il senso della vita è tutto qui: torna bambino, rimani bambino.
 
Annunci

One thought on “Torna bambino

  1. Sono d’accordo.
    Forse per questo, ma non solo, per me è stato così importante avere mie figlie.
    E per certi versi rimpiango quando erano piccole.
    🙂

Scrivi un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...