;

Uscì.
Umida.
Incazzata.
Violenta.
Scese.
Scese lentamente.
Pesante.
Brutale.
Arrivò alla fine.
Si fermò per un istante.
Indugiò sul da farsi.
Poi cadde.
Cadde.
Cadde.
Cadde velocemente.
Cadde dall’alto.
Cadde silenziosa.
Toccò terra.
 
La lacrima si schiantò.
 
Ma non se ne accorse
nessuno.
Annunci

3 thoughts on “;

  1. Mi sento attratta dentro questa avventurosa vita
    della tua lacrima.
    Mi ha sfiorato il cuore.

    Grazie Simmy
    Sono belli i tuoi versi
    Mistral

Scrivi un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...