Tu stessa sei il tuo più grande ostacolo.

Ma tu lo vuoi? Lo vuoi veramente? Sei sicura dei tuoi sentimenti? Sei davvero sicura di esserti innamorata di lui? No, non lo sei affatto. Tu non sei innamorata di lui. Ti sei solo presa una grande fot*utissima cotta per l’immagine che ti sei fatta di lui, ma lui in realtà non è così. Non è la persona che credi. Tu sei solo una ragazzina che non ha una vita e che non sa come vivere, mentre lui è già un uomo fatto e finito. Lui è lontano da te, lui ha la sua vita, ha il suo tram tram giornaliero a cui stare dietro e di te non se ne frega affatto. Ogni tanto arriva qualche “bacio” via sms, ma non è vero. Forse ha già la sua donna.
E tu allora? Tu che fai? Lasci perdere la realtà, fai finta che non esista, fai finta e basta. Hai sempre giocato a fare finta e ora continui a farlo, come una bambocciona che non è in grado di stare in piedi da sola. Hai sempre fatto così e continuerai a farlo perché non sai fare di meglio. La fantasia, anzi, la negazione della realtà è la sola cosa che ti tiene in piedi. E perché? Perché hai paura, hai paura della realtà, hai paura di conoscerlo, hai paura di scoprire cose di lui che non vorresti sapere, hai paura di scoprire che nel suo passato ci sono cose indegne d’essere pensate anche solo un secondo, hai paura di scoprire come vive il suo presente, hai paura di scoprire le sue abitudini che forse non sono quelle che tu ti aspetti.
Dentro al tuo petto, ogni momento sempre di più, stai trattenendo la voglia di chiamarlo, la voglia di sentire la sua voce, la voglia di sentire la sua risata, la voglia di vederlo, la voglia di andargli incontro, la voglia di abbracciarlo, la voglia di baciarlo, la voglia di fare l’amore con lui.
Eppure quando lo vedi, scappi. Lo saluti fugacemente e scappi, non lo guardi ma avresti voglia di accarezzarlo da cima a fondo con lo sguardo, anche da lontano. Non gli parli ma avresti voglia di raccontargli tutto di te, l’apparenza a volte inganna, tu non sei quello che lui vede esternamente, vorresti raccontarti tutta a lui. E poi ti accorgi di essere vuota, completamente vuota. Tutto quello che hai sono solo le tue fantasie e a lui non interessano minimamente.
Lui ha qualcosa di strano. E proprio quella cosa ti attrae e ti fa provare paura allo stesso momento. Hai paura di guardarlo negli occhi, perché sai che lui potrebbe leggerti nell’anima e vedere nel tuo più profondo. Potrebbe scoprire cose che non sai nemmeno che esistano dentro di te. Hai sempre pensato di avere paura di lui, ma in realtà provi semplicemente una gran paura verso te stessa.

Tu stessa sei il tuo più grande ostacolo.

Simmy.

Annunci

Scrivi un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...